ricette easy

3. mag, 2015

Ingredienti:

2 banane non troppo mature

2 tazze di latte di riso

sciroppo di ciliegia q.b.

miele

Procedimento:

Sbucciate le banane e tagliatele a tocchetti, poi mettetele nel frullatore e unite il latte di riso (aggiungete un paio di cubetti di ghiaccio se volete ottenere una bevanda particolarmente rinfrescante)

Frullate il tutto, versate nei bicchieri e aggiungete un cucchiaino di miele.

Infine mettete a piacimento lo sciroppo di ciliegia senza mescolare.


👍la banana è ricca di potassio, minerale fondamentale per il sistema nervoso, muscolare e cardiovascolare; è indicata inoltre nel caso di problemi gastrici ed intestinali.👍

 

14. apr, 2015

Ingredienti: mandorle pelate 500 g, miele d'acacia 400 g, farina 250 g, 3 albumi. 

Tagliare le mandorle a metà, mescolate con il miele e aggiungere la farina. Montare gli albumi a neve fermissima e unitile delicatamente agli altri ingredienti. Preparare la teglia imburrata o meglio coperta con carta da forno. Fare cadere il composto a cucchiaiate distanziate una dall'altra. Far cuocere in forno a 160°C finché saranno appena dorati. Staccarli dalla carta una volta freddi..

29. mar, 2015

 INGREDIENTI INSALATA

  • 1 arancia bio
  • 1 finocchio bio (di media dimensione)
  • 7-8 mandorle di Sicilia bio (leggermente tostate)

INGREDIENTI SALSA AL MIELE

  • 3 cucchiai di di olio evo bio
  • 1 cucchiaio di di 
  • 1 cucchiaiono di di miele di melata
  • sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE VINAGRETTE AL MIELE DI MELATA

Preparare la salsa prima dell’insalata.

  1. Al miele aggiungete l’olio evo, l’aceto di mieleil sale, il pepe mescolando bene con una piccola frusta per emulsionare il tutto. 
  2. Grazie al miele questa salsa vinagrette ha una consistenza più densa.
  3. Trasferiteli in una ciotola.

PREPARAZIONE INSALATA

  1. Lavate bene tutti gli ingredienti.
  2. Mondate i finocchi, eliminando la parte del gambo e la prima foglia più legnosa. Tagliarlo in 4 spicchi e affettateli molto sottilmente (ancora più veloce se avete una mandolina)
  3. Trasferite i finocchi affettati nella ciotola con la vinagrette (per un risultato ancora più saporito lasciateli a marinare ben coperti circa 15-30 minuti in frigo).
  4. Tritare grossolanamente le mandorle.
  5. Sbucciate l’arancia al vivo con un coltello molto affilato, in modo da non far perdere troppo succo. Dividetela in spicchi, eliminando anche la pellicina amarognola che li ricopre. Tagliarli a metà. Per un maggiore effetto decorativo potete lasciarli anche a spicchi.
  6. Disponete i finocchi nel piatto da servire, le arance e spolverate i pezzi di mandorle sopra.
  7. Versatela la vinagrette sulla vostra insalata e servite subito.
  8. Decorare con una manciata di olive nere

 

 

28. feb, 2015

Per il Cioccolato Bianco:

100 g di Cioccolato Bianco o Nero di BUONA qualità 
1 Cucchiaio raso di acqua naturale
1 Cucchiaio generoso di Miele
Zucchero a Velo Q.b.

Iniziamo con il fondere la cioccolata  a bagnomaria o a microonde, e unirvi il cucchiaio di acqua raso e un cucchiaio generoso di Miele.

Quindi mescoliamo subito energicamente con un mestolo di legno fino ad ottenere un composto abbastanza consistente, stendiamo su un piano di marmo o similare per affrettare la procedura di raffreddamento, uniamo lo zucchero a velo e lavoriamo il tutto con le mani.

Otterremo così il favoloso cioccolato plastico, adatto per decorazioni o per ricoprire torte😎

 

22. feb, 2015

L'abbinamento Formaggio e Miele è oggi molto stimato dai buoni palati e certamente ha contribuito a diffondere la diversità di gusto tra i tanti e diversi mieli italiani.
Il gusto è una scelta personale, anzi spesso è una scoperta individuale, perché da sempre è buono ciò che piace.
Il consiglio di partenza è semplice: il contrasto di sapori esalta le differenti peculiarità; per esempio un formaggio piccante sposa meglio la dolcezza di un miele delicato, viceversa un formaggio poco sapido sceglie di più un miele dal sapore forte e deciso.

Eccone vari esempi:
Formaggio Asiago: Miele di castagno e di eucalipto.
Formaggio Brie: Miele Millefiori
Formaggio Caciocavallo: Miele di Eucalipto
Formaggi Caprini: Miele di acacia, millefiori, di trifoglio
Formaggio Caciotta: Miele di castagno.
Formaggio Fontina: Miele millefiori
Formaggio di Fossa: Miele di erica
Formaggio Gorgonzola: Miele di Acacia e Millefiori
Formaggio Grana padano o Parmigiano Reggiano: Miele di Castagno
Mozzarella: Miele di girasole o erica.
Formaggio Pecorino fresco: Miele di acacia.
Formaggio pecorino semi stagionato: Miele di castagno
Formaggio Provola: Miele di acacia
Robiola: Miele di acacia
Ricotta di pecora: Miele di corbezzolo o di arancia.
Taleggio: Miele di Acacia, Miele millefiori.
Formaggi e pecorini freschi: Miele di castagno
Formaggi a media stagionatura e formaggi erborinati: Miele di castagno.